donne di Paestum, visioni oltre mito/2

 

locandina_8_marzo

8 marzo 2017. L’Associazione Femminista Artemide propone una riflessione sulle reali condizioni di vita delle donne dell’antichità e su una narrazione storica che le ha relegate sullo sfondo delle azioni di civilizzazione compiute dagli uomini.

In programma due speciali visite guidate ai depositi museali alla scoperta delle immagini femminili sulle lastre tombali, ore 11.00 e ore 15.00

Nel pomeriggio, ore 17,30, incontro con Eva Cantarella che presenta il suo libro “TACITA MUTA. Le donne nella città antica” e con Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco Archeologico di Paestum, con il contributo “OLTRE IL MITO. Cosa Ermafrodito ci dice sull’identità femminile”

Pina Nuzzo è presente con un contributo artistico, “SEGNI CHE FONDANO IL MONDO” , acrilico su tela, cm 220 x 300

Annunci
Categorie: mostre, pittura | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: