segni che fondano il mondo

segni che fondano il mondo, marzo 2017, acrilico su tela cm 220×300, pinanuzzo,  collezione privata

pagina dedicata

foto dell’allestimento e iniziativa

la tela trova casa

Advertisements
Categorie: donne, mostre, pittura | Tag: , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “segni che fondano il mondo

  1. Nicoletta Nuzzo

    Nell’opera fluiscono i segni del nascere/essere femminile che è cavità di parola, cavità oscura nei millenni ma sempre accesa in donne smisurate di allora e di adesso, piene di desideri smisurati anche se le emozioni le uncinano da più parti. Le donne hanno bisogno di segni/parole, di un simbolico conforme all’esperienza femminile.
    Una donna deve poter parlare di sé senza passare necessariamente attraverso l’immaginario maschile. E’ in questa prospettiva che si muove il dipinto, nella forza e consapevolezza che altre donne hanno aperto il cammino. E man mano che si sposta lo sguardo dall’alto verso il basso della tela le mille bocche sognanti di rubino del melograno diventano forme di appropriazione e fedeltà all’essere donna soggetto di narrazione. Tra le righe di millenni che portano l’impronta degli occhi stupiti s’invola la parola/corpo in un tempo fertile che arriva e ricomincia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: